Chi Siamo

La LEA Hydromantes viene gestita da:
Manuela Mulargia, Giovanni Mele e Maria Luisa Mason.
Ci occupiamo di educazione ambientale, ricerca, creazione di itinerari ambientali, promozione del territorio e organizzazione di escursioni.
Le nostre iniziative e progetti sono rivolte alle scuole, enti pubblici, privati e turisti.
Gestiamo il CEAS Santa Lucia Siniscola.
Puoi contattarci alla seguente email: lea.hydromantes@tiscali.it

mercoledì 12 maggio 2010

Nuovi finanziamenti con il Piano di Sviluppo Rurale

Misura 214: domande di aiuto per la gestione sostenibile dei terreni agricoli

L’Assessorato dell’agricoltura e riforma agro-pastorale ricorda che è possibile presentare le domande di aiuto/pagamento per la Misura 214- Pagamenti Agroambientali del Psr.



La Misura 214 attraverso le singole Azioni persegue l’obiettivo di favorire un utilizzo e una gestione sostenibile dei terreni agricoli, promuovendo la salvaguardia della risorsa acqua, la tutela del suolo, la salvaguardia e la valorizzazione della biodiversità, del paesaggio agrario e il miglioramento della qualità dell’aria.

Possono essere presentate le seguenti domande di aiuto:
- per nuovi impegni a partire dal 2010 per il periodo di impegno 2010-2015
azione 1. agricoltura biologica; azione 2. difesa del suolo; azione 4. intervento 2. razze minacciate di abbandono; azione 6. produzione integrata; azione 7. tutela dell’habitat della gallina prataiola.
- per conferma/adeguamento impegni assunti per il periodo di impegno 2008-2013
azione 1. agricoltura biologica; azione 2. difesa del suolo; azione 4. intervento 2. razze minacciate di abbandono.

Queste le scadenze:
17 maggio 2010 per le Azioni: 1. Agricoltura biologica, 2. Difesa del suolo, 6. Produzione integrata e 7. Tutela habitat Gallina prataiola;
9 giugno 2010 per l’Azione 4.2 Razze minacciate di abbandono.

L’Assessorato informa, inoltre che è stato pubblicato un documento con la variazione del periodo di impegno e la rettifica dell’ allegato C azione 6 relativo all’elenco delle colture e raggruppamenti colturali a premio.

Per la compilazione delle domande è necessario rivolgersi ai Centri autorizzati di assistenza agricola (Caa).

Eventuali informazioni potranno essere richieste presso l’Ufficio relazioni con il pubblico dell’ARGEA Sardegna al n° 070/60262022.

Nessun commento:

Posta un commento