Chi Siamo

La LEA Hydromantes viene gestita da:
Manuela Mulargia, Giovanni Mele e Maria Luisa Mason.
Ci occupiamo di educazione ambientale, ricerca, creazione di itinerari ambientali, promozione del territorio e organizzazione di escursioni.
Le nostre iniziative e progetti sono rivolte alle scuole, enti pubblici, privati e turisti.
Gestiamo il CEAS Santa Lucia Siniscola.
Puoi contattarci alla seguente email: lea.hydromantes@tiscali.it

giovedì 23 dicembre 2010

EDUCAZIONE AMBIENTALE

L'EDUCAZIONE AMBIENTALE

L’educazione all’ambiente e allo sviluppo sostenibile è una strategia e uno strumento pensato e messo in atto per facilitare il cambiamento attraverso la conoscenza, la consapevolezza, la capacità di azione responsabile e il coinvolgimento attivo delle giovani generazioni e della cittadinanza adulta.

Uno strumento quanto mai prezioso proprio ora che il cambiamento degli stili di vita diviene una necessità se vogliamo garantire un futuro al nostro pianeta e alle generazioni future. La Pubblica Amministrazione ha l’importante ruolo di promuovere questo strumento culturale trasversale alle discipline, alle strutture e organizzazioni che coinvolge i cittadini nella valorizzazione dei beni comuni.

Il Sistema Nazionale Infea - Informazione Educazione Ambientale
Il Sistema Nazionale Infea è l’organizzazione che ha il compito di difondere l’educazione ambientale quale strumento di cambiamento della società, favorendo l’integrazione delle politiche, in un ottica di sostenibilità. Per raggiungere tale obiettivo, si è attivata, su scala regionale, una rete di strutture per la promozione dell’educazione ambientale nel territorio. A livello regionale, il sistema infea è costituito da una rete di organizzazioni che operano in collaborazione con varie amministrazioni, enti, organismi, associazioni.

Centro regionale di coordinamento
Coordina i soggetti coinvolti nel progetto e ha sede presso il Servizio Sostenibilità Ambientale e valutazione Impatti dell’assessorato della difesa dell’ambiente. In particolare svolge funzioni di indirizzo, promozione, accreditamento e monitoraggio a favore della molteplicità di soggetti e progetti operanti nel campo dell’educazione alla sostenibilità. Il centro è supportato da un gruppo tecnico ed è presieduto dal direttore del servizio sostenibilità ambientale e valutazione impatti.

Nodi provinciali
Attivati presso le 8 province della regione, svolgono la funzione di riferimento, di animazione e di raccordo sul piano organizzativo e propositivo nei confronti della comunità locale. Il loro ruolo è quello di garantire da un lato il coordinamento della Rete Provinciale, in armonia con le attività condivise dal gruppo tecnico Infea di cui fanno parte, e, dall’altro, assicurare il massimo coinvolgimento di tutti gli attori operanti sul territorio provinciale in ambito Infea.

Centri di educazione ambientale
Sono strutture territoriali, di natura pubblica o privata, che svolgono attività di educazione allo sviluppo sostenibile. Sono centri di informazione, documentazione, animazione territoriale e attivazione di risorse, iniziative, progetti e programmi per la sostenibilità, localizzati presso centri urbani e in contesti rurali. Sono rivolti ad una pluralità di soggetti: scuola, comunità locali, liberi professionisti, amministratori pubblici, associazioni di categoria, imprese, università, Enti pubblici e privati ecc..
Nella provincia di Nuoro sono presenti i CEAS Santa Lucia-Siniscola, CEAS Cala Gonone, CEAS Fonni, CEAS Lula e CEAS Bitti.

Progetto Siquas
E' un sistema finalizzato alla definizione degli indicatori di qualità per i centri di educazione ambientale. Nasce dall'esigenza di garantire adeguati standard qualitativi nella realizzazione tecnica e operativa del sistema attraverso un percorso partecipato.

I prodotti del progetto
- un Sistema di indicatori di qualità ovvero un quadro complessivo ordinato per aree, indicatori, indizi e elementi di documentazione riferito alle funzioni dei centri di educazioni ambientale;
- procedure e materiali (dossier, portafolio, report di visita) finalizzate all’accreditamento e alla certificazione dei centri del sistema regionale;
- un quadro di riferimento che esprima una vision condivisa dell’educazione ambientale e alla sostenibilità a livello regionale;
- la sperimentazione del percorso (comprendente i relativi materiali e format) attraverso visite ai centri finalizzata al confronto e alla verifica sperimentale del sistema di indicatori e indizi prodotto.

Nella Provincia di Nuoro ad oggi risultano accreditati i CEAS Santa Lucia Siniscola e il CEAS Cala Gonone.

6 commenti:

  1. utente anonimo11 gennaio 2011 14:12

    Complimenti per tutto il lavoro che svolgete, l'impegno, la professionalità e la passione che riponete in tutto ciò che fate!!

    RispondiElimina
  2. utente anonimo11 gennaio 2011 14:12

    Complimenti per tutto il lavoro che svolgete, l'impegno, la professionalità e la passione che riponete in tutto ciò che fate!!

    RispondiElimina
  3. utente anonimo11 gennaio 2011 14:12

    Complimenti per tutto il lavoro che svolgete, l'impegno, la professionalità e la passione che riponete in tutto ciò che fate!!

    RispondiElimina